Seleziona una pagina

Barre LED Impermeabili a prova di acqua con Grado di Protezione IP68 per immersione temporanea ed anche Barre LED IP69 per immersione prolungata.

L’Infinita eleganza che le Barre LED sono in grado di donare agli ambienti interni è disponibile anche per illuminare e valorizzare ambienti esterni o aree con acqua. Sono infatti disponibili Barre LED Impermeabili ideali da collocare anche negli ambienti più difficili.

Il Grado di Protezione IP di una Barra LED Impermeabile

Per quanto concerne la protezione da polveri e liquidi dei dispositivi elettronici, e quindi di illuminazione, esiste una standardizzazione. Questa standardizzazione va a definire il livello di protezione consentendo cosi di comprendere se il dispositivo in questione è idoneo alla collocazione prefissata.

Il gradi di protezione IP viene classificato grazie a due numeri che seguono la sigla IP. Il primo, da 1 a 6 che è la protezione massima, indica la protezione dalle polveri, mentre la seconda cifra, da 1 a 9 come protezione massima, indica la resistenza ai corpi liquidi.

Ad esempio in ambienti esterni conviene utilizzare delle Barre LED per Esterno con grado di protezione IP67 . Questo grado di protezione va usato anche se collochiamo i dispositivi sotto una tettoia in quanto i chip led se non protetti rischierebbero di entrare in contatto con l’acqua di condensa causata dall’aria esterna sempre umida.

Nel caso invece di Barre a LED per Esterni Incassate usate ad esempio nel perimetro esterno di una piscina sarà il caso di optare per delle Barre LED IP68. L’uso di una Barra LED IP68 è indispensabile visto c’è la possibilità che subisca una immersione temporanea per via di pioggia o anche degli irrigatori.

Infine nel caso di Barre LED installate in immersione continuativa come ad esempio all’interno della vasca di una piscina sarà obbligatorio scegliere delle barre LED IP69 in grado di resistere ad immersione anche sotto pressione o ai vari getti di ri-immissione dell’acqua.

WaterProof: Barre LED Impermeabili a Prova di Acqua

La resistenza all’acqua di soluzioni di illuminazione lineare su profili in alluminio a LED è da trattare con cura. Questo perchè ci si può trovare in contesti applicativi diversi con condizioni diverse.

Ad esempio alcuni per igienizzare la piscina usano il cloro, altri usano i sali.

Oppure se si deve illuminare una vasca termale di una SPA servirà una protezione in grado di resistere anche all’acqua calda.

Oppure anche come citato in precedenza in alcune situazioni la Barra LED Impermeabile deve poter resistere anche ad acqua in pressione o con getti.